Come Guadagnare con Youtube

Youtube oramai è diventato virale, qualsiasi cosa si cerchi la si può trovare, sia se state cercando una ricetta di cucina che un tutorial su come utilizzare un programma di grafica. Sono molte le persone al mondo che stanno guadagnando in questo momento con Youtube.

Con Youtube si possono raggiungere alti livelli di popolarità a patto che sappiate creare contenuti molto interessanti ed attrattivi.

Chi lavora su Youtube vine chiamato youtuber, ce ne sono di molti generi, chi lavora facendo video di videogiochi, chi di fitness e via dicendo.

Youtube è il terzo sito web più visitato al giorno, la sua popolarità è enorme.

Vediamo ora quali sono modi più efficaci per guadagnare con Youtube.

Prima di tutto vi dovrete aprire un canale YouTube che vi dia la possibilità di caricare i vostri video, aprire un canale è semplice, vi basteranno pochi minuti.

Per iniziare, come abbiamo detto si devono creare video e contenuti interessanti e differenti dagli altri, questo perché per guadagnare veramente con Youtube si devono avere molti iscritti al proprio canale.

Per diventare ricchi con Youtube è necessario avere dei canali che prendono milioni di iscritti, a quel punto le cifre che guadagnerete saranno stratosferiche.

Quante visualizzazioni servono per guadagnare con Youtube?

Come per gli iscritti vale anche per le visualizzazioni, per guadagnare se ne devono avere molte, ma non un numero preciso.

Più il vostro contenuto sarà attrattivo, più i vostri video saranno in linea con la nicchia che avete scelto più le visualizzazioni cresceranno.

Per migliorare le vostre visualizzazioni dovrete entrare nel programma partner di Youtube, in modo da avere le seguenti entrate:

  • Entrate pubblicitarie;
  • Abbonamento al canale;
  • Scaffale di merchandising;
  • Chat.
  • ecc…

Ora vediamo quali sono i requisiti per attivare la monetizzazione con Youtube.

I requisiti per monetizzare con YouTube

Vediamo ora nello specifico quali sono i requisiti minimi per attivare la monetizzazione su YouTube:

  • Per usufruire delle entrate pubblicitarie: E’ necessario essere maggiorenne, oppure avere un tutore legale che possa gestire i pagamenti ADSense, creare dei contenuti che siano conformi alle linee guida per le inserzioni;
  • Abbonamenti al canale: Avere 18 anni, avere più di 30.000 mila iscritti;
  • Scaffale di merchandising: Avere 18 anni, avere più di 10.000 iscritti;
  • Superchat e Super Sticker: Avere più di 18 anni e vivere in un’area geografica dove sia presente questo servizio;
  • Entrate da YouTube premium: Creare dei contenuti che vengano guardati da un utente abbonato.

Come guadagnare interagendo con i Fan

Guadagnare con YouTube vuol dire anche interagire con i propri fan che sono alla base del vostro guadagno, senza di loro non esisterebbero gli Youtuber.

Come vi spiegheremo di seguito non esiste un modo solo per guadagnare con YouTube.

Uno dei tanti modi è come abbiamo accennato in precedenza di entrare nel programma partner di YouTube, il secondo è di guadagnare vendendo i tuoi prodotti a terzi.

Un altro modo per guadagnare tramite YouTube è quello di finanziare il proprio progetto tramite il crowdfunding, questo modo di guadagnare in questi ultimi anni è diventato virale, ma se si hanno molti Fan si possono chiedere dei “finanziamenti”.

Se invece volete creare contenuti e venderli, YouTube è il posto giusto, anche in questo caso il guadagno sarà certo.

Altro modo che viene eseguito dagli Influencer è di guadagnare tramite la pubblicità di aziende famose.

Guadagnare con YouTube vendendo i tuoi prodotti

Una volta che avrete aperto il nostro canale, potrete anche scegliere una strada differente, ovvero vendere i vostri prodotti. Se producete borse, oppure utensili vari, potrete attivare la vendita tramite YouTube.

Come per tutte le altre situazioni è molto importante che sviluppano dei contenuti di interesse e dei prodotti particolari e personalizzabili.

La concorrenza è molta e dovrete puntare su prodotti molto particolari ed esclusivi.

Affidarsi al finanziamento dei Fan oppure al crowdfunding

Sono entrambi modi di farsi finanziare, vediamo nello specifico cosa si intende per finanziamento crowdfunding.

Il crowdfunding

È una raccolta che viene effettuate online attraverso dei piccoli contributi che vengono erogati dagli utenti, ci sono quattro modelli base di crowdfunding

  • Modello donation based;
  • Reward based;
  • Lending based;
  • Equity based.

Nel primo modello si effettuano delle richieste senza scopo di lucro, nel secondo invece si prevede una ricompensa non monetaria, nel terzo ci sono dei micro prestiti, l’ultimo è un capitale a forma di rischio.

Finanziamento da parte dei Fan:

Questa è un’alternativa molto interessante che ti permetterà velocemente di monetizzare,ottenendo finanziamenti o donazioni da parte dei tuoi Fan, YouTube non è l’unico Social che fa questa pratica.

Conclusioni

Guadagnare con YouTube è possibile, non è semplice, ci sono milioni di persone che svolgono questo lavoro, alcuni hanno avuto fama e fortuna e altri invece hanno abbandonato velocemente questo lavoro.

Di certo non è una carriera facile , ma se siete molto motivato allora è il posto vuoto per voi.